News e Recensioni sulla Tecnologia

Samsung Galaxy Note 8. La vera novità? La doppia fotocamera

....oltre a quanto già presente nell'attuale Galaxy S8.

A lui il grande compito

Samsung Galaxy Note 8 avrà purtroppo un grosso compito: quello di risollevare il brand dopo il grande disastro avvenuto al Galaxy Note 7. Questo è stato annunciato dal numero uno della Samsung DJ Koh, il quale ha confermato le indiscrezioni che ormai girano già da tempo. Come già successo al Galaxy S8 anche per il Galaxy Note 8 sappiamo quasi tutto.

SAMSUNG GALAXY NOTE 8 FRONTALE
Fonte: web

Il Samsung Galaxy Note 8 sarà basato sulla stessa piattaforma hardware del Galaxy S8, Qualcomm Snapdragon 835 per la versione americana ed Exynos 8895 per la versione Europea. Lo schermo sarà leggermente più grande, da 6,3 pollici in formato 18,5:9  e avrà ben 6GB di Ram e 128GB di Storage. Si pensa per lo schermo ad una curvatura meno accentuata visto che sarà un device votato alla piena produttività.

Una unica vera novità

Per quanto riguarda quest’ultimo reparto è impossibile non citare la S Pen e proprio per evitare problematiche identiche al Galaxy Note 7, la batteria è stata già ridotta ed il sensore delle impronte assumerà la stessa posizione del Galaxy S8. L’unica vera novità potrebbe essere la presenza della doppia fotocamera, la prima volta per Samsung. Bisognerà solo capire come la stessa sarà implementata, quindi che sensore avrà la seconda e che lunghezza focale. Sarà come Honor 9, iPhone 7 Plus o come quella del G6?

SAMSUNG GALAXY NOTE 8 DOPPIA FOTOCAMERA
Fonte: web

Di altre componenti non sono emerse indiscrezioni in quanto saranno gli stessi del Galaxy S8 come anzi detto e che riepilogo velocemente: sensore frontale per il riconoscimento dell’iride, ricarica veloce anche in modalità wireless, supporto alle schede microSD, rivestimento per la resistenza all’acqua e jack per le cuffie da 3,5 millimetri.

Samsung Galaxy Note 8 sarà presentato nel corso di un evento Samsung che si terrà con tutta probabilità a New York, e sicuramente sarà già presente ad IFA di Berlino 2017, che si terrà ad inizio settembre.

Commercializzazione prevista per metà settembre e con prezzi che potrebbero andare oltre le 900,00 euro.