News e Recensioni sulla Tecnologia

Samsung Galaxy Note 7 ritorno al Futuro!

Galaxy Note 7 ritorno!?

E’ da giorni ormai che Samsung stava valutando, e continua a valutare l’opzione di “ri-commercializzare” in modo quasi invisibile, il suo famoso Phablet andato in pensione. Prima che fosse commercializzato per davvero, in Italia, nel nostro caso erano state già preordinate 4.000 unità.

Dopo aver richiamato le circa 4.3 milioni di unità in tutto il mondo, si è passato al disassemblaggio delle unità.

Le fasi di tale processo sono state essenzialmente:

  • rimozione dei componenti ‘salvabili’ come schede e fotocamere, moduli vari, SoC;
  • estrazione delle componenti metalliche da poter riutilizzare e vendita del dispositivo riassemblato come ricondizionato.

Quindi al fronte di dover smaltire correttamente questi pezzi, ad un costo davvero oneroso e dopo le pressioni fattesi sentire al Mobile Word Congress di questo 2017, da parte degli ambientalisti, ma non solo, dopo aver effettivamente analizzato il danno subito al bilancio contabile, è nata l’idea di una “ri-commercializzazione”.

Non si parla ovviamente di una ri-commercializzazione in grande stile com’è solito per Samsung reparto “marketing”; tutto resterà identico, e come già accennato, la novità principale riguarderà la batteria: pare che sarà più piccola, quindi non più di 3500mAh nativa, ma su un’unità da 3000-3200mAh ritenuta più sicura, in quanto essendo più piccola, consentirebbe un maggior raffreddamento interno del dispositivo.

Samsung ha anche rilasciato qualche dichiarazione in merito alla vicenda:

L’obiettivo è di introdurre dispositivi ricondizionati al solo scopo di ridurre e minimizzare l’impatto ambientale. I dettagli del device, incluso il nome, le specifiche tecniche e il prezzo saranno annunciati quando sarà disponibile.

Gli ambientalisti

Greenpeace festeggia parlando di un primo passo che dimostra il reale interesse di Samsung per la questione del riciclo degli Smartphone, a partire proprio dal Galaxy Note 7. Rimangono i dubbi sulla reale disponibilità. I nuovi Galaxy Note 7 potrebbero essere pochi e venduti solo in alcuni mercati, dopo un’attenta analisi.

Si resta ancora una volta in attesa di notizie più dettagliate. Di sicuro sarà per il Galaxy Note 7 ritorno al Futuro!