News e Recensioni sulla Tecnologia

Xiaomi Mi MIX 2 è ufficiale: Ecco l’antagonista di iPhone X

Eccolo finalmente Xiaomi Mi Mix 2 

Come promesso nei giorni scorsi Xiaomi ha presentato oggi il suo secondo modello di smartphone tri bezel less cercando di migliorare il primo. Xiaomi Mi MIX. Se lo scorso anno il dispositivo era piaciuto molto dal punto di vista estetico ma aveva denotato alcuni problemi tecnici e con un fotocamera non performante, con Xiaomi Mi MIX 2 sono stati raggiunti limiti impensabili fino a pochi mesi fa.

Caratteristiche tecniche

    • Schermo FullHD+ con risoluzione 1080×2160 da 5,99 pollici in formato 18:9
    • Processore Qualcomm Snapdragon 835, con CPU octa core e GPU Adreno 540
    • 6/8 GB di RAM LDPDDR4X
    • 64/ 128/256 GB di memoria interna UFS 2.1 non espandibile
    • Fotocamera posteriore con sensore Sony IMX368 da 12 megapixel, stabilizzazione ottica a 4 assi e apertura focale f/2.0, HDR e messa a fuoco a riconoscimento di fase, registrazione video 4K e flash dual tone
    • Fotocamera frontale da 5 megapixel
    • Supporto dual SIM (2x nano SIM)
    • Lettore di impronte digitali sul lato posteriore
    • Batteria da 3400 mAh con supporto a Qualcomm Quick Charge 3.0
    • Connettività 4G/LTE (con supporto alla banda 20), WiFi dual band, Bluetooth 5.0, GPS, NFC
    • Sistema operativo Android Nougat con interfaccia MIUI 9
    • Dimensioni 151.8 x 75.5 x 7.7 mm, 185 grammi versione standard; 150.5 x 74.6 x 7.7 mm per 187 grammi per la versione in ceramica

Unboxing di Hugo Barra

Design e prestazioni

Il design migliora quello del precedente modello e si migliora. Attualmente Xiaomi Mi MIX 2 segue la moda del form factor di display di 18:9 riuscendo a ridurre del 12 per cento la sua cornice inferiore. La versione con 8 GB di RAM dispone esclusivamente di 128 GB di memoria interna ed è realizzata in ceramica. Di questa variante sono previste due colorazioni, nera e bianca.

La versione standard di Xiaomi Mi MIX 2 è realizzata in metallo e ceramica: il frame è realizzato in metallo, per aumentare la resistenza alle cadute, con inserti in ceramica, mentre la Special Edition è realizzata ancora una volta con corpo unibody completamente in ceramica. Manca il jack da 3,5 millimetri, quindi per le cuffie bisognerà ricorrere a quelle USB Type-C.

Ritroviamo il sensore di prossimità ultrasonico, nascosto nella parte superiore, mente la capsula auricolare trova posto nella microscopica cornice superiore, con uno speciale design che conduce all’esterno il suono di uno speaker interno. Da sottolineare il supporto a 43 bande LTE, tra cui la banda 20, molto apprezzata dagli utenti italiani.

XIAOMI MI MIX 2La versione standard sarà acquistabile a partire dal 15 settembre, mentre per la versione in ceramica bisognerà aspettare il mese di novembre.

Prezzi in Italia ancora da definire anche se ufficialmente non verrà importato quindi bisognerà recarsi sugli store attualmente più blasonati: grossoshop, gearbest ecc…