News e Recensioni sulla Tecnologia

Microsoft Keynote 2017 | eccone le novità principali

Microsoft Keynote 2017 concluso. Terry Myerson, Joe Belfiore, ed altri dirigenti hanno condiviso il palco per rivelare dettagli circa il prossimo anno in campo di aggiornamenti Windows 10; una nuova filosofia di progettazione per tutte le applicazioni Microsoft, gli sforzi di realtà miste della società, e molto altro. La presentazione è molto corposa, ma ecco la notizia più importante che è:

WINDOWS 10 FALLS CREATORS UPDATE

Il nome potrebbe essere familiare, ma il prossimo aggiornamento di Microsoft di Windows ha un obiettivo diverso rispetto alla produttività 3D. Windows 10 Falls Creators Update, rischia di arrivare nel mese di settembre. Si propone di portare gli aspetti dell’esperienza di Windows ovunque tu vada, in qualsiasi ambiente. C’è una grande attenzione per le esperienze cross-device: si potrà iniziare qualcosa sul Vostro Surface per finirla sul vostro iPhone, o viceversa. “i PC Windows ameranno tutti i dispositivi,” ha dichiarato Joe Belfiore sul palco.

I vostri file, le attività e altri contenuti saranno perfettamente viaggianti attraverso i dispositivi cdrfveswtgswaqrfae proprio per esserci – se il sistema funziona come promesso di Microsoft. Cortana chiederà se si desidera riprendere dove si era interrotto quando si passa tra i prodotti, ed una nuova funzionalità di Timeline fornirà una visione totalizzante di quello che hai lavorato e le applicazioni che hai utilizzato, nel periodo.

MICROSOFT KEYNOTE 2017

 

 

Microsoft si sta muovendo anche in campo design. Joe Belfiore ha introdotto quello che definisce un design perfetto, un’evoluzione della attuale interfaccia di Windows; inizieranno a vedersi gli aspetti del Fluent Design “luce, profondità, movimento, materiali, e scala” –  effetti come sfocatura e svolazzi di luce.

Una nuova ed innovativa applicazione per la creazione di Video. Story Remix sarà in grado di prendere i nostri file multimediali – foto e video dal nostro smartphone e di trasformarli. Story Remix sarà in grado di produrre un video in pochi minuti di lavoro. L’applicazione potrà gestire autonomamente la creazione del video o addirittura influire su ogni singola scelta. Funzioni 3D avanzante ecc…

SURFACE – VISORI VR – NOTES

Surface. Con questo futuro aggiornamento Microsoft perfezionerà ancora di più l’utilizzo ed integrazione della penna di Surface al fine di ottenerne un uso costante durante il proprio uso. Si potrà utilizzarla ed interagire in tutto il sistema Windows; nasce anche il blocco di annotazione in PDF integrato in Edge, precisamente sulla destra. Sempre più interazione quindi, sempre più un componente importante.

Non poteva mancare in questo Microsoft Keynote 2017 un aggiornamento sul progetto relativo allo sviluppo dei visori mixed reality che raggiungeranno il mercato entro fine anno. La novità annunciata nel secondo giorno della conferenza riguarda l’attivazione, per ora solo nel mercato statunitense, dei preordini dei visori, o meglio dei dev kit che verranno utilizzati dagli sviluppatori per la realizzazione delle app in grado di valorizzare la Holographic Platform di Windows 10. In altri termini, si tratta di un passaggio obbligato in vista dell’arrivo di tali dispositivi nel segmento consumer.

Microsoft sta costruendo anche un applicazione universale per prendere appunti, multi-piattaforma. La nuova applicazione “cloud-powered” permetterà agli utenti di Windows 10 di copiare il contenuto di un applicazione sul proprio PC e d incollarlo su dispositivi mobili come iPhone o telefoni Android. Gli appunti saranno inoltre integrati direttamente nella suite di applicazioni per ufficio di Microsoft, rendendo più facile l’integrazione sul piano lavorativo File Office-Smartphone.

Non mancheranno ovviamente altre importanti novità nei prossimi giorni e soprattutto in fase di rilascio definitivo.

Il Microsoft Keynote 2017 in 8 minuti