Le mie applicazioni Android che uso quotidianamente

Le mie applicazioni…dalla A alla Z.

Ogni qualvolta cambio smartphone la prima cosa che faccio in maniera del quasi del tutta naturale, è quella di reimpostare tutte le applicazioni che uso frequentemente e che reputo indispensabili; ma non solo, anche quelle che magari uso raramente ma che, in ogni caso, dovrebbero essere presenti.

Con l’avvento di Lollipop, distribuzione Android 5.0 e successive release migliorative, è nata la funzione Tap & Go e ripristino backup da device usati precedentemente; funzione da me del tutto quasi ignorata, se non all’inizio per testarne le funzionalità. Su Apple, beh con iOS ed il suo Cloud tutto avviene tutto in maniera completamente automatica. Devo dire che la Mela è assolutamente più avanti sotto questo punto di vista.

Appena acceso mi piace subito dare un’occhiata al modo, in cui la casa madre, ha predefinito le applicazioni di sistema; tralasciando quelle standard di Google, mi è capitato di notare che alcuni smartphone, erano già pieni di applicazioni varie e talvolta inutili (magari ASUS); alcuni erano quasi nudi, tipo Android Stock, (per esempio Wiko), ed altri che nel corso del tempo, hanno alleggerito il loro bagaglio (Samsung).

Eccole

Dopo aver visto e verificato cosa potrebbe essermi utile o meno, procedo ad installare le mie applicazioni preferite che risultano essere:

  1. WhatsApp;
  2. Telegram
  3. Facebook;
  4. Messenger di Facebook;
  5. Twitter;
  6. Instagram;
  7. Snapchat;
  8. Skype
  9. Booking.com;
  10. Skyskanner;
  11. TripAdvisor;
  12. Michelin Ristoranti;
  13. Ryanair;
  14. Easyjet;
  15. Excel;
  16. Word;
  17. Onenote;
  18. OneDrive;
  19. Fogli;
  20. Testi;
  21. Analytics;
  22. Duo;
  23. Todoist;
  24. Spotify;
  25. Netflix;
  26. Infinity;
  27. Real Racing 3;
  28. Angrybird Pops;
  29. 3 Gestore/Vodafone/Postemobile;
  30. Applicazioni dedicate al mondo della finanza.

Queste sono le applicazioni che installo sempre, ma non mancano applicazioni che, vengono solamente installate per testarne le funzionalità, l’usabilità nell’uso quotidiano e la qualità del servizio offerto. Si spazia dai vari giochi ti Pokemon Go, alle varie applicazioni di informazione,  fotoritocco ecc, servizi streaming, ma anche Launcher.

Per quanto riguarda l’aspetto del Launcher, possiedo Nova Launcher in versione Premium, anch’essa installata inizialmente per testarne le funzionalità, ma successivamente usata quando si aveva la voglia matta di personalizzare il proprio device Android dalla A alla Z.

Non ho un Launcher che mi piace di default, uso tranquillamente quelli standard a bordo del device, ma l’unica cosa che faccio, se è possibile, è quella di eliminare il Drawer delle applicazioni; preferisco averle direttamente sulla Home Page in stile Apple? Apple? Ne vogliamo parlare???

E voi utenti quante applicazioni avete installato sui vostri smartphone?