Honor 9 Lite appena presentato e già candidato Best Buy

Honor 9 Lite presentato oggi a Milano

Oggi Honor ha svelato ufficialmente in una location davvero molto bella a Milano (un incubatore di Start-Up) il suo primo smartphone della serie Lite: Honor 9 Lite.

Honor 9 Lite è uno smartphone che si classifica nella fascia media e che si propone sul mercato con un prezzo davvero interessante: € 229,00.

Eccone le caratteristiche tecniche ufficiali:

  • Sistema operativo: Android Nougat 8.0 + EMUI 8.0
  • Display 5.65 pollici con risoluzione 2160×1080 IPS LCD 428ppi
  • Processore: HiSilicon Kirin 659 Octa-Core da 2.36GHz
  • GPU: Mali-T830 MP2
  • Memoria: 3GB RAM / 32GB storage (espandibili)
  • Fotocamera posterore: 13MP + 2MP, full HD video @ 30fps
  • Fotocamera frontale: 13MP + 2MP
  • Connettività: 802.11 b/g/n Wi-Fi (2.4 GHz), Bluetooth 4.2, NFC, GPS + AGPS + Glonass, 4G LTE, USB 2.0 (micro), NFC
  • Dual-SIM
  • Batteria: 3000mAh
  • Sensoristica: Lettore d’impronte posteriore, bussola, sensore di prossimità. luminosità, gravità
  • Dimensioni e peso: 151 x 71.9 x 7.6 mm per 149 gr.

In fase di presentazione Honor ha puntato sulle 4 fotocamere di cui è dotato lo smartphone, stessa tecnologia vista sul Mate 10 Lite di Huawei e sul display: una unità FullView HD da 5,65 pollici in formato 18:9. Piattaforma basata su hardware molto collaudato: Il processore HiSilicon Kirin 659.

Oltre alla scheda tecnica di piena fascia media Honor oltre ai due punti anzi citati ve ne ha aggiunto un terzo: l’estetica. Come è ben visibile lo smartphone si presenta con un aspetto Premium; è davvero bello nelle colorazioni in cui viene proposto ed ha un retro molto molto riflettente. Cosa succederà quando i raggi del sole lo baceranno?

Honor 9 Lite Colore BluRiporto i punti salienti del comunicato ufficiale di Honor:

Le caratteristiche tecniche includono:

HD Quad Cameras
• Gli appassionati di fotografia possono beneficiare delle fotocamere dual-lens da 13MP e 2MP sia sulla parte anteriore che posteriore dello smartphone, che consentono di scattare fotografie uniche e professionali.
• La doppia fotocamera anteriore è dotata di un’ampia apertura F2.0, con un sensore in grado di catturare i dettagli dell’immagine, mentre l’altra raccoglie informazioni sulla profondità di campo, producendo in automatico immagini dall’aspetto professionale con effetti bokeh naturali.

Design raffinato e visualizzazione Full View
• Honor 9 Lite ha ereditato il suo elegante design dallo smartphone di punta Honor 9 – il suo vetro 2.5D si integra perfettamente nel rivestimento ottico in scala nanometrica, composto da 12 strati, con conseguente effetto speculare.
• L’innovativo display 18:9 FHD+ è ancora migliore di quello del top di gamma Honor 9 – il display FullView di Honor 9 Lite si avvicina al rapporto 21:9 utilizzato nei cinema, offrendo agli utenti un’esperienza di visione dei video simile a quella del cinema widescreen.

Esperienza utente senza precedenti
• Un’esperienza utente più fluida con il chipset Kirin 659 di Honor 9 Lite ultra-veloce da 16 nm in otta-core con velocità di clock potenziata fino a 2,36 GHz e un’unità di elaborazione grafica (GPU) completamente migliorata.
• Il sensore di impronte 4.0 di Honor 9 Lite consente di sbloccare lo smartphone in 0,25 s garantendo un accesso rapido e sicuro al dispositivo.

La domanda nasce spontanea:

Sia Huawei che Honor si sono susseguiti nella presentazione di questi ultimi smartphone. Di recente è stato presentato il Huawei PSmart che inaugura per Huawei una nuova serie ad un prezzo anch’esso molto interessante di € 259,00.

La domanda che mi sono posta è questa: ma sia Huawei e Honor dove vogliono arrivare? Beh semplice: conquistare la fascia media di mercato degli smartphone.