Su Galaxy S8 Oreo è ampiamente in distribuzione | Rilascio ufficiale

Per Samsung Galaxy S8 e S8+ è disponibile in Italia l'aggiornamento ad Android 8 Oreo e alla Samsung Experience 9: ecco informazioni e novità introdotte.

Dopo una pausa da parte di Samsung (per ragioni non rese note in via ufficiale) su Galaxy S8 Oreo è tornato nuovamente disponibile al download. (questo anche per il fratello maggiore Galaxy S8+).

L’aggiornamento porta Android alla versione 8.0 Oreo e Samsung Experience 9.0 ed è disponibile all’installazione sui Samsung Galaxy S8 acquistati in Italia, con un rollout iniziato dagli smartphone non brandizzati (ma lo è in contemporanea per il Brand Vodafone e H3G), via OTA Basterà semplicemente andare su Impostazioni -> Aggiornamenti software -> Scarica aggiornamenti manualmente. La versione del software è la G950FXXU1CRB7 (per Galaxy S8) o G955FXXU1CRB7 (per Galaxy S8+) e la dimensione del file è di 1.4GB.

Cosa cambia principalmente?

Eccone le principali novità

Sicurezza:

  • Dati biometrici (viso, impronte digitali e iridi) disponibili unicamente quando si usa un tipo di blocco schermo sicuro (PIN, segno o password);
  • Trova dispositivo personale: è possibile eseguire il backup remoto di Area Personale in Samsung Cloud in caso di smarrimento dello smartphone e bloccare Samsung Pass tramite Trova dispositivo personale;

Schermata Home:

  • Pannello rapido: gestione delle notifiche per ogni applicazione tramite le categorie di notifica. Per le notifiche attualmente non visibili, le icone verranno visualizzate nella parte inferiore del pannello notifiche;
  • Schermata Home: basta tenere premuta un’applicazione per visualizzare i collegamenti alle attività comuni o consigliate all’interno dell’app. I badge di notifica sulle icone delle applicazioni sono collegati al pannello notifiche;
  • Tastiera Samsung: la batta degli strumenti permette di accedere rapidamente a funzioni utili; la tastiera GIF permette di inviare GIF e sono disponibili altre tastiere a contrasto elevato;
  • Prestazioni di sistema: i servizi in background sono limitati per migliorare le prestazioni del telefono e la durata della batteria; le app in esecuzione vengono sempre visualizzate nel pannello notifiche;
  • Tag edge: dimensioni dei caratteri, colori e altre impostazioni migliorate per una maggiore visibilità del pannello. Aggiunti altri 3 effetti di illuminazione e personalizzazione dei colori per le applicazioni;
  • Schermata di blocco e Always On Display: nuovi stili dell’orologio disponibili ed è possibile regolare la trasparenza delle notifiche per ottenere l’aspetto desiderato;

Samsung:

  • Smart View: è possibile oscurare lo schermo del Galaxy S8 quando si usa la condivisione con un altro schermo;
  • Samsung Account: novità sulle impostazioni dell’account e informazioni sul profilo;
  • Cloud: migliore visualizzazione, gestione e novità nelle archiviazioni dei file;
  • DeX: si possono vedere più app contemporaneamente, usare Game Launcher in DeX per giocare a schermo intero ed è stato aggiunto il supporto per 2 cover Samsung aggiuntive

Bisognerà adesso capire se questo nuovo aggiornamento possa aver portato modifiche sul lato autonomia. Come ben sappiamo Galaxy S8 non è un campione di autonomia; è ovviamente difficile capirlo nei primi giorni. In ogni caso si consiglia sempre un ripristino dopo il passaggio ad una nuova versione di Android al fine di capire i benefici lato autonomia o provare ad usarlo senza ripristinarlo.