News e Recensioni sulla Tecnologia

Samsung Galaxy S8 Microsoft Edition | Ma davvero?

Microsoft Edition. Punto e basta.

Quanto emerso qualche giorno fa, in fase di presentazione e nei giorni a seguire, sulla possibile uscita di una versione dei nuovi Galaxy S8 Microsoft Edition, sembrerebbe essere vera. Stando a quanto emerge in rete in queste ultime ore, informandomi ovunque, i device verrebbero venduti fisicamente ed esclusivamente negli Store Microsoft Americani, ma con un ma, diversi ma.

  1. Esclusivamente nella colorazione Midnight Black;
  2. Prenderanno ufficialmente il nome di Galaxy S8 Microsoft Edition
  3. L’operatore sarà solamente AT&T

Se per questa edizione si può intendere un device con hardware identico ma software targato Microsoft, beh non è cosi. I device saranno identici a quelle delle versioni Normali, quindi, avranno Android a bordo, in versione Nougat.

Ma forse più di tutto questo, quello che fa riflettere è che per la prima volta in assoluto Microsoft venderà ufficialmente un device Android presso i propri Store fisici seppur solo Americani.

Galaxy S8 Microsoft Edition

Il mio pensiero

La fine definitiva morte del sistema Mobile di Microsoft? Beh penso proprio di no. Penso solo che ai vertici della casa Americana siano piuttosto astuti, e che ci dimostrano ancora una volta che, per quanto sia Android il sistema Mobile più diffuso al mondo, i propri servizi sono sempre “i propri servizi”.  Non hanno problemi a vendere un device con Android a bordo nei propri Store, e solo nei propri Store fisici! E’ chiaro che ci sono accordi commerciali di un certo “tipo”. Per me è sempre più azienda di servizi che di prodotti. (lo penso da un bel pò)

Questo articolo lo dedico al mio migliore amico Stefano, Fan di casa M. soprattutto del sistema Microsoft Mobile e di Windows…non a caso possiede un Lumia 950 con dock Continnum…ed attende con ansia il suo prossimo device targato Surface! Surface Phone? Nel frattempo ti consiglio di andare in America e comprare un Galaxy S8 “Microsoft Edition” per la tua gioia immensa! Magari fammi uno squillo che ci andiamo insieme!