News e Recensioni sulla Tecnologia

Apple già al lavoro ad un iPad Pro con Face Id e nessun Touch ID

Un iPad Pro che potrebbe chiamarsi iPad X

Apple sta lavorando ad un nuovo iPad completamente ridisegnato che rimuoverà il pulsante di casa il Touch ID come già avvenuto su iPhone X a favore del nuovo sistema Face ID. Bloomberg fonte autorevole riferisce che il nuovo iPad, avrà una dimensione di visualizzazione “simile” al 10.5 pollici dell’attuale iPad Pro, ma sarà completamente diverso e sarà probabilmente rilasciato “entro l’anno prossimo”. Oltre a questo nuovo aggiornamento sarà lanciata anche una nuova Apple Pencil con nuove funzioni integrate.

Addio al Touch ID e forse pannelli OLED

Proprio come per l’iPhone e per seguire il trend di iPhone X sbarazzarsi del pulsante Home ID di Touch consentirà a Apple di ridurre le cornici inferiori. Ciò comporterebbe che lo schermo assumerebbe un tono più immersivo che riempirebbe quasi l’intera parte anteriore di questa nuova versione.

Ricordo che già con l’aggiornamento avvenuto a giugno 2017 Apple è riuscita a ridurre le cornici laterali. (iPad Pro 10.5). Se ciò accadesse sarebbe un probabile iPad X anche se a tutt’oggi nessuna notizia in tal senso è trapelata.

Gli attuali iPad compresi i più recenti usano ancora un pulsante fisico fisso che sembra un pò obsoleto dopo il lancio di iPhone 7 con il suo tasto Touch ID virtuale che genera una vibrazione grazie solo ad un motorino integrato all’interno.

Per quanto riguarda lo schermo Apple è improbabile che utilizzi pannelli OLED per la linea iPad di 2018 ma continuerà ad utilizzare ancora pannelli LCD. Questo perché è vero che Samsung è in grado di produrre tali pannelli (lo fa attualmente per la sua linea di Tablet Android e Book Windows) ma non in grandi quantità come quelli  occorrenti ad Apple per la linea di vendita degli iPad.

Altri dettagli sull’iPad di nuova generazione restano un mistero. Potrebbero essere dotati di ricarica wireless e/o addirittura essere certificati IP67/68.