Vale la pena spendere 700/800 euro per uno smartphone top di gamma?

Top di Gamma Si - Top di Gamma No

Vale la pena acquistare un Top di Gamma?

Siamo ormai a pieno ritmo in questa metà mese di Gennaio 2017, il Natale è ormai archiviato i Top di Gamma con prezzo in discesa hanno fatto il botto nelle vendite o almeno credo in attesa dei nuovi top di gamma del 2017. Mi sta capitando più spesso che di essere sottoposto alla domanda: “Quale è lo Smartphone migliore in assoluto” e “se vale la pena spendere tanti euro per uno.”

Partiamo dal presupposto che lo Smartphone migliore in assoluto non esiste e non esisterà mai e che oggi, a mio parere, strettamente personale, non serve spendere una cifra esorbitante per uno smartphone funzionante su molti aspetti. Certamente da appassionato di tecnologia li spenderei ma questa è un’altra storia.

A tutti piacciono i Top di Gamma ovviamente, soprattutto i più blasonati, quali iPhone 7/7 Plus, Samsung Galaxy S7/S7 Edge, LG G5, HUAWEI P9/P9 Plus, ecc…ma a volte è successo che acquistandoli ed usandoli, dopo un mese circa, ci si è resi conto che forse si poteva risparmiare una certa somma per farci qualcosa altro. (Magari una piccola vacanza).

Questo come può accadere? Beh magari qualche amico o conoscente (o anche documentandosi on line per più HiTech), possiede uno smartphone di fascia media, che a primo impatto ed anche nell’utilizzo quotidiano, ci colpisce e che nel valutare il livello di piacevolezza nell’uso, ci si rende conto che è lo stesso, se non in alcuni casi, anche migliore di un device Top di Gamma. Esempio: LG G FLEX 2 ex Top di Gamma di LG, contro un HONOR 7 medio di gamma (ma Top di Gamma per la casa).

Beh, decisamente migliore HONOR 7! € 699,00 per LG , contro i € 349,00 per HONOR; prezzi al lancio…fate voi i calcoli.

Ce ne sono molti di esempi che si possono fare in realtà…ma passiamo avanti.

Come può essere? Come!?

Oggi (ma già da due anni), diciamocelo, soprattutto in quest’anno la fascia media ha raggiunto dei livelli alti, tanto per fare un paragone, si è superato un Samsung Galaxy S5 (Ex Top di Gamma) tranquillamente e senza problemi, con una certa indifferenza da parte di chi vive nel mondo Hi Tech (è un mondo particolare diciamocelo).

Ho provato quest’anno diversi device di fascia media tant’è che oggi possiedo in fase di test un Huawei NOVA, che reputo un ottimo device, equipaggiato dallo Snapdragon 625 di Qualcomm (processore equilibratissimo con un’ottima efficienza energetica) e da uno schermo equilibrato da 5 Pollici in risoluzione Full HD, capace di scattare buone fotografie, uno XIAOMI REDMI NOTE4, uno ZTE AXON 7 MINI, diversi MEIZU (sotto elencati in classifica) che vanno davvero bene!

Ho provato anche altri device…tanti in realtà.
“Posso dire che oggi non vale la pena spendere tanti soldi per un Top di Gamma, i medio di gamma vanno alla grande!”

Come sceglierlo un buon device?

Gli aspetti principali da considerare a mio parere sono:

  • 1 Processore (dopo la potenza, occhio all’aspetto dell’efficienza energetica dei cori ed anche le GPU)
  • 2 Ram (3GB vanno più che bene, 4GB per i più esigenti, in DDR4 se possibile)
  • 3 Display (Risoluzione Full HD con tecnologia AMOLED o IPS, in questo caso verificare l’angolo di visione all’inclinazioni)
  • 4 Batteria (da 3000mah in su)
  • 5 Storage interno (minimo 32GB)
  • 6 Benchmark? Per me non da considerare lasciano il tempo che trovano!

è poi ovviamente l’aspetto estetico che tralascio perché è un aspetto puramente soggettivo su cui è difficile dare una valutazione obiettiva, (può piacere ad alcuni utenti ma ad altri no. anzi lo reputo impossibile); la fotocamera in quanto da sola può valere la scelta dello Smartphone. Ne ho visti tanti di commenti nei vari forum, commenti sul lato estetico, infiniti ed anche inutili. Possiamo veramente spaziare e divertirci nella scelta in quanto abbiamo tanti ed ottimi device su cui puntare!

Ma solo dopo averlo acquisto ed usato per un po’ di tempo si può capire se realmente è il nostro device! (Piccolo consiglio a chi magari si rivende uno Smartphone dopo qualche giorno)

La mia Top Ten dei medi gamma

Se dovessi ad oggi stilare una classifica dei medi gamma, la mia Top Ten dei device di fascia media sarebbe questa:

  1. HONOR 8 “Ecco cosa ne penso – La mia recensione”
  2. LG G5 SE
  3. ASUS ZENFONE 3
  4. ZTE AXON 7 MINI
  5. MEIZU MX6
  6. HUAWEI NOVA
  7. MEIZU M3 MAX
  8. LENOVO P2
  9. XIAOMI REDMI NOTE 4
  10. MOTO G4 PLUS

Tutti i device sopra citati ad eccezione degli XIAOMI sono reperibili nelle più grosse catene di distribuzione italiane; quindi si potrà beneficiare di 24 mesi di Garanzia senza nessun tipo di problema. Questo lo specifico perché purtroppo ce chi è diffidente ad oggi nell’acquistare on line i propri prodotti.

Acquistare oggi un device in questo segmento non è semplice; la concorrenza è agguerrita ed escono sempre di più modelli interessanti a dei prezzi davvero ottimi.

Penso ad Honor 8 cui vanta una piattaforma Hardware identica a quella del cugino Huawei P9, con anche un 1GB di RAM in più e costa al lancio molto molto meno!

Concludendo

Beh c’è poco da dire: non spendiamo tanti soldi per un Top di Gamma, fissiamo un tetto massimo, che per me ad oggi è di € 399,00 e non di più!!!

Ma se si vuole per forza un Top di Gamma? Ovviamente è sempre possibile acquistarlo…magari qualche mese dopo: Esempio LG G5 prezzo al lancio € 699,00 e sceso fino ad € 359,00.  Allora potrebbe essere un affare, ma questo è un altro discorso.

Ciao!